Troppe organizzazioni pensano all'accessibilità in termini di raggiungimento di un certo livello di conformità, come il livello AA delle WCAG. Questo è sicuramente un buon punto di partenza, non dovrebbe però trattarsi del tuo obiettivo finale. Al contrario, può invece servire come motivazione per offrire un'esperienza Web che includa davvero tutti gli utenti: un impegno autentico per l'inclusione digitale, infatti, migliora la reputazione del tuo brand e può estendere la tua presenza sul mercato.

L'unico modo per raggiungere questo obiettivo è mettere design inclusivo e migliori pratiche di sviluppo al centro dei processi del tuo sito Web.

In questo e-book, condividiamo le best practice in termini di accessibilità Web e ti guidiamo attraverso le azioni da intraprendere e quelle da evitare quando si lavora all'inclusione digitale.

 

Scoprirai:

  • perché l'accessibilità Web è un processo, non una soluzione veloce;
  • cosa significa pensare all’accessibilità già nelle fasi iniziali della progettazione Web e del processo di sviluppo digitale;
  • perché i test manuali sono una parte essenziale della tua strategia di accessibilità Web;
  • le insidie degli strumenti di overlay, visti attraverso gli occhi di un utente non vedente;
  • i vantaggi aziendali dell'accessibilità Web oltre la conformità.

Scaricalo qui